IC «Luciano Manara» Ospedale San Carlo Milano – Classi Laboratorio

Cambiano i colori, ma resta il sorriso

Didattica a distanza anche per i bambini ricoverati in pediatria all’ospedale milanese San Carlo

L’ospedale San Carlo Borromeo, come tante altre strutture socio-sanitarie del territorio, in questo difficile momento, sta affrontando l’emergenza Covid19. Il reparto di Pediatria, presente al secondo piano, e diretto dal Primario professor Alberto Podestà, ha continuato a garantire i ricoveri per i piccoli pazienti. Uno dei modi in cui nel reparto ci si prende cura dei bambini è anche attraverso la presenza di diverse associazioni e figure professionali, che al momento a causa delle attuali disposizioni, non possono apportare il loro contributo diretto. Tuttavia, interfacciandosi con il personale ospedaliero e avvalendosi delle consolidate relazioni umane hanno realizzato un collegamento virtuale con i bambini ricoverati. Sono stati inviati dei link alla dottoressa Laura Angelini, caposala del reparto di pediatria, che ha poi provveduto a stamparli su fogli e ad appenderli nelle camere. Tutte le associazioni hanno continuato a garantire la loro presenza con modalità differenti. ABIO, Associazione per il Bambino In Ospedale, ha lasciato a disposizione giochi e libri. AllegroModerato, l’orchestra sinfonica composta da giovani disabili, ha pensato di realizzare video musicali, appositamente registrati con i loro allievi e visionabili attraverso il loro sito www.orchestraallegromoderato.it. Dottor Sorriso, l’associazione che si occupa di clown terapia in reparto, offre ai piccoli videochiamate per garantire loro un sorriso, facendoli così sentire meno soli. L’Istituto Comprensivo «Luciano Manara» ha predisposto la didattica a distanza, creando una pagina digitale dedicata alla scuola in Ospedale, dove si trovano proposte di attività sia ricreative che didattiche per le diverse fasce d’età, e i piccoli accedono visitando la pagina. Le proposte sono state create da Alessandra e Diana, maestre del reparto, in collaborazione con le studentesse tirocinanti della facoltà di Scienze della Formazione Primaria delle Università Bicocca e Cattolica di Milano. Anche la Polizia municipale di Milano, che settimanalmente offre l’attività «Vigili in corsia», ha inviato schede operative sull’educazione stradale. Questa iniziative sono state incoraggiate e sostenute da Donatina De Caprio, Dirigente Scolastico dell’I.C. Manara. «In questa situazione di particolare emergenza – sottolinea la Dirigente – risulta fondamentale essere presenti e poter dare un supporto concreto, affinchè la scuola continui a far parte della normalità. Attraverso la Didattica a Distanza si possono consolidare e sviluppare competenze non solo sul piano cognitivo, ma anche su quello emotivo per i bambini ricoverati». Qui, dove l’ambiente si è trasformato, privato delle voci di numerosi bambini, dei colori, dei loro disegni, il personale medico, infermieristico, ausiliario, continua a garantire la sua presenza con l’immancabile sorriso, la cura e la gentilezza che da sempre dona ai piccoli pazienti e alle loro famiglie.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA