IC Grumello del Monte – Primaria «Paolo Ravasio» Grumello del Monte (BG) – Classe 5^C

Il Natale è anche uno stato d’animo

Alla riscoperta di quei valori che hanno reso magico questo giorno alle generazioni passate, ma quasi sconosciuti ai bambini di oggi

Magia e musica incantano il pubblico Musical recitato, cantato, accompagnato dal corpo musicale «Don Sennausher», diretto da Lisa Paris alla riscoperta dei veri valori del Natale. Lo scorso 19 dicembre , in occasione delle vacanze natalizie, gli alunni di quarta e quinta della Scuola Primaria «Paolo Ravasio» si sono esibiti nel musical «Dov’è finito il Natale » diretti dall’esperta coreografa Lisa Paris e accompagnati dagli orchestrali del corpo musicale «Don Sennausher». Attraverso lo spettacolo si voleva comunicare il vero valore del Natale agli adulti e al tempo stesso anche ai piccoli protagonisti del musical. Natale non è un giorno o una stagione, ma uno stato d’animo! Natale è quel magico periodo dell’anno che ci avvolge tutti in casa, a festeggiare e a scambiarsi gli auguri tutti insieme, aprire i regali sotto l’albero la sera della vigilia, davanti a un albero decorato e illuminato a festa Addobbi nelle case, luminarie nelle strade e nelle piazze, corse frenetiche agli acquisti senza più la capacità di assaporare le più piccole cose, i piccoli momenti in famiglia, preparare i dolci in casa, giocare con i giochi di società con i cugini, con i nonni e con gli zii, leggere un libro, guardare molti film tutti commoventi, a tema natalizio, tutti insieme, magari abbracciati. Il Natale è un momento magico: tutto prende vita, le persone sono molto più felici, dolci, gentili ed è un momento favorevole per stare con i propri familiari nel tepore delle nostre case. Da qui è nata l’idea di cercare di riscoprire quei valori che hanno reso magico il Natale delle generazioni passate e a noi bambini di oggi quasi sconosciuti. Essere felici: felici di vedere scendere la prima neve e rotolare giù dalla collina con lo slittino Riaccendere la speranza in ogni cuore: condividere e compiere gesti di solidarietà Stare in famiglia: addobbare l’albero insieme, cantare canzoni natalizie e preparare dolci Scambiarsi regali: ricevere ciò che si vuole, ma meglio un regalo fatto con il cuore Divertirsi insieme: trascorrere un pomeriggio divertente con gli amici Rispettare l’ambiente: piccoli gesti per evitare inutili sprechi . Una dolcissima Fata Fiocco di Neve, con l’aiuto di simpatici folletti, ha guidato ogni gruppo alla riscoperta di questi valori che hanno il sapore di tempi lontani per noi che siamo prigionieri della fretta, del consumismo e dell’egoismo. E il risultato è stato uno splendido spettacolo fatto di magia, musica, danza che ha entusiasmato il pubblico presente e ha ricreato quell’atmosfera speciale legata al periodo natalizio. Viviamo adesso nella speranza di aver fatto ritrovare quei valori che si erano assopiti negli animi delle persone e… scoprire che in fondo basta poco per essere felici!

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA