Campionato di Giornalismo il Giorno

I quartieri, identità e significati

PERCHÉ PARLARE di quartiere in un mondo globalizzato Quale valore attribuirgli nello scenario odierno, dove tutto è connesso e dove sembra che ognuno di noi si identifichi in una condizione di «cittadino del mondo » I ragazzi sono molto ancorati alla vita del loro quartiere. Non è forse importante il quartiere come entità fisica nella…

Tanto cibo donato al refettorio

IN PIAZZA Greco, il vecchio teatro della parrocchia di San Martino da oltre un anno è diventato un luogo ricco di bellezza e di bontà. È bello perché molti artisti famosi gli hanno regalato le loro opere, che ora tutti possono ammirare; è buono perché ogni sera la Caritas Ambrosiana ospita una novantina di persone…

Adolescenza, il grande interrogativo

ABBIAMO voluto indagare un tema che tocca noi studenti delle medie: l’adolescenza, periodo della vita che è pieno di ostacoli. A questa età si è ragazzi e bambini insieme e molti genitori non sanno come proteggere in modo efficace i propri figli. È tipico di questo periodo e del passaggio dall’infanzia all’adolescenza pensare di risolvere…

Lettori non si nasce, si diventa

LETTURA, leggere: sono delle parole che per ogni persona hanno un significato differente. Con la parola lettura si può pensare alla lettura di un libro o alla lettura come mezzo per ampliare le proprie conoscenze. Per noi della quinta D questa parola indica anche altro: infatti, a nostro parere, lettura vuol dire soprattutto espandere la…

Videogiochi, utili o dannosi?

LA SCORSA ESTATE si è molto parlato di Pokémon Go, il videogioco che ha portato nella realtà il mondo dei pokémon, spingendo i ragazzi a cercare per strada strani animaletti, utilizzando lo smartphone. Il fenomeno ha occupato molte pagine di giornali con pareri a favore o contro: alcuni lo hanno usato per sottolineare come i…

Bimbi e natura al San Carlo

GIÀ ALL’INIZIO del secolo scorso la grande pedagogista Maria Montessori aveva intuito il legame particolare esistente tra l’infanzia e la natura, comprendendone le infinite potenzialità educative. Nel suo testo «Il metodo della pedagogia scientifica applicato nelle Case dei Bambini» del 1909, ha riservato un intero capitolo al ruolo della natura nell’educazione, considerandola uno dei pilastri…

I nostri campioni di civiltà

«VI AUGURO di essere eretici. Eretica è la persona che sceglie, è colui che più della verità ama la ricerca della verità…». Quest’anno scolastico si è aperto con una riflessione di don Luigi Ciotti letta dalla nostra docente di Lettere: una provocazione, l’inizio di un percorso sulla legalità chiamato «Campioni di civiltà». Più che con…

Chi ha cuore per intendere

A SETTEMBRE, alla riapertura delle scuole, o anche in corso d’anno capita, la sorpresa di scoprire nell’elenco degli alunni in classe un nome nuovo, un bambino «nuovo». Non è facile entrare in una classe dove non si conosce nessuno e al contempo tutti si conoscono. Quanti bambini, magari provenienti da altri Paesi, hanno ricevuto un…

Gli angeli della Bovisa

ANGELI alla Bovisa? La nostra inchiesta alza il sipario su due realtà cariche di storia e dal forte impatto sociale che vivono nella zona 9 di Milano dai primi del Novecento. Nel 1898 Carolina Beltrami apre il primo laboratorio dell’Immacolata: la base del futuro istituto. Dopo anni di espansione, le Suore Immacolatine vogliono spiccare il…

Un madrelingua in cartella

NELLA ZONA ovest di Milano, quartiere Gallaratese, si trova l’Istituto Comprensivo «Riccardo Massa», che comprende tre scuola primarie e una secondaria di primo grado. Da qualche anno l’Istituto ha deciso di dedicare parte delle proprie risorse per finanziare il «Progetto Madrelingua», rivolto ai ragazzi dell’ultimo anno della scuola primaria. Per quindici ore all’anno i ragazzi…