Campionato di Giornalismo il Giorno

RISULTATI MEDIE LODI – PAVIA

  1° POSTO: IC CREMONA4 Media Frank di Cremona – CLASSE 3C     2° POSTO: IC MORZENTI di Caselle Lurani –  CLASSE 3F     3° POSTO: IC CREMONA4 Media Frank di Cremona – CLASSE 1E  …

RISULTATI ELEMENTARI LODI-PAVIA

  1° POSTO: IC FELLINI Plesso Battisti di Sordio – CLASSE 4A     2° POSTO: IC FELLINI Plesso Don Milani di Tavazzano con Villavesco – CLASSE 4B     3° POSTO: ISTITUTO SAN GIORGIO di Pavia – CLASSE 5B    …

La leggenda della palla d’oro

SI CHIAMAVA Giovanni Baldesio (Zanen) era un discendente della famiglia longobarda dei Baldesi. Nacque a Casalmaggiore il 30 marzo 1052 e dopo aver ricevuto una buona educazione, lasciò la città per migrare in Francia e Germania. Tornato a Cremona, fu nominato dal Consiglio civico Gonfaloniere maggiore. Purtroppo l’imperatore Enrico IV decise di chiedere ai cremonesi,…

Il coraggio di cambiare

IN QUALSIASI epoca accettare il cambiamento può essere difficile perché si teme che potrebbe rendere il presente peggiore. «Dovete sempre avere paura! Le novità sono un pericolo» ripete come un disco rotto Grug, il robusto padre dei Croods, la famiglia di cavernicoli protagonista del film di animazione della DreamWorks. Lui, che sa usare solo la…

Accoglienza o diffidenza?

CHI SONO gli immigrati, oggi Difficile rispondere, soprattutto perché dietro questa parola ci sono tanti individui con storie molto diverse. C’è l’immigrato comunitario, che non ha obblighi se non quello di registrarsi all’anagrafe; quello extracomunitario che, per risiedere in Italia, deve avere un permesso di soggiorno ottenibile con un lavoro fisso; il clandestino, cioè un…

Albero respiro del mondo

LA MATTINA del 21 Novembre 2016, gli alunni della classe 4^B di Sordio erano impazienti perché avrebbero vissuto un’esperienza unica: piantare un ulivo, emblema della Pace, nel giardino della Scuola, perché quel giorno era la giornata Nazionale degli alberi. Una volta arrivati alla scuola dell’infanzia “Gianni Rodari”, i ragazzi della classe 4^B, con i compagni…

Educare per integrare

L’ARRIVO costante sulle coste del nostro Paese di migranti provenienti soprattutto dal Medio Oriente e dai luoghi teatro di sanguinose guerre, è un grave problema per l’Italia che ha bisogno del sostegno dell’Unione Europea. I centri d’accoglienza italiani sono ormai al collasso e diventa quindi necessario smistare i migranti in tutti i Paesi dell’Unione. L’esodo…

Donne impegnate nel lavoro

AZIONE e determinazione sono le armi usate da queste due donne, che a noi piace chiamare «antiprincipesse», per portare avanti le loro battaglie. Annarosa e Silvia, generazioni differenti, strade differenti, ma una costante: l’essere donna non ha impedito loro di realizzare al meglio i propri obiettivi. Annarosa è nata durante la seconda guerra mondiale e…

Scegliere il futuro a 13 anni

COMPIERE una scelta è un passo difficile, perché, qualunque essa sia, bisogna mantenerla e assumersene la responsabilità. A tredici anni, in terza media, non è facile distinguere la giusta direzione e per questo c’è bisogno di essere guidati e consigliati, per scegliere la scuola superiore da frequentare più adatta a ognuno. Come si fa a…

Spendere per il bene comune

INIZIA la lezione. Gli alunni sono pronti, incuriositi, attenti. Sulla lavagna un’unica parola: Spendere. Alla richiesta della maestra di spiegarne il significato legandolo all’esperienza, si è aperto il mondo. Le mani si alzano, tutti vogliono parlare. Così inizia una discussione appassionata su una parola particolare. Per Riccardo V. è importante «spendere parole» per raccontare qualcosa…