Campionato di Giornalismo il Giorno

Giocare non è tempo perso

Cercando la definizione di gioco abbiamo scoperto che è «un’attività a cui si dedicano adulti e bambini a scopo di svago, e anche per esercitare il corpo e la mente». Sfogliando anche il dizionario leggiamo che «è molto importante per tutti i bambini ciò che si fa per riposarsi e divertirsi». Quindi si capisce che…

Diventare grandi fra i monti

CRESCERE in un piccolo paese di montagna suddiviso in frazioni può offrire ai ragazzi di oggi preziose risorse, come alcuni antichi valori che altrove si stanno smarrendo, ma non metterli al riparo dalle problematiche legate al mondo giovanile. I ragazzi di Serle, così come gli adulti, amano i momenti di ritrovo. Il comune offre loro…

Cronistoria di un disastro

L’ESTATE 1987 in Valtellina è stata strana, diversa, calda e piovosa. Da metà luglio la temperatura di 0°C è oltre i 4000 m. Lo scioglimento anomalo dei ghiacciai riempie i numerosi torrenti della valle e l’acqua scende abbondante anche dal cielo. Dal 17 al 19 luglio si verificano precipitazioni che corrispondono alla media di 2…

Adda, ieri e oggi

SVOLTO tra dicembre e gennaio, il sondaggio si proponeva di scoprire i cambiamenti avvenuti negli ultimi decenni nel rapporto fra l’Adda e gli abitanti di Suisio, paese sulla sponda bergamasca del corso d’acqua. Attraverso il questionario, rivolto a 150 adolescenti e 50 anziani ultrasessantenni residenti nel Comune, è emerso che oggi il fiume per i…

Il futuro si costruisce a scuola

È TEMPO di scelta per gli alunni di 14 anni, impegnati nella decisione sul percorso scolastico che li impegnerà da tre a cinque anni. Secondo Il sole 24 ore e Edscuola, la scelta verso i professionali tocca il 44,4%, inclusi molti stranieri e studenti con disabilità. Molti pensano ad esempio di fare meccanica per l’approccio…

Segantini, un artista di casa

COME PUÒ un quadro diventare una fonte storica Noi l’abbiamo scoperto grazie al quadro «Trittico della natura» di Giovanni Segantini nel quale si può ammirare in particolare «La vita» con sfondo il pizzo Cengalo (in Val Bregaglia) che, nell’estate scorsa, ha subito un significativo cambiamento dovuto a un’imponente frana. Grazie a questa sua opera possiamo…

Giovani fra anoressia e bullismo

SI SENTE spesso parlare di disagio giovanile. Non è facile definirlo: infatti non è una patologia, anche se può provocare conseguenze sia fisiche che psicologiche e non è un problema sociale, per quanto sicuramente legato a tematiche relazionali . L’adolescente, infatti, spesso avverte un senso di inadeguatezza rispetto alle aspettative della famiglia e alla pressione…

Museo del Risorgimento chiuso

DA TORINO a Roma, da Milano a Mantova, i musei del Risorgimento, profondamente rinnovati, vanno valorizzando le loro collezioni, riappropriandosi di quella missione educativa per la quale erano nati, tornando a essere centro vitale di un’intensa attività divulgativa e di ricerca scientifica. Brescia, invece, in totale controtendenza, tiene ben chiuso il suo museo del Risorgimento,…

Non è tutto oro ciò che brilla

LA RETE, se usata bene, può essere uno strumento meraviglioso, grazie al quale è possibile stare insieme agli altri e conoscere cose nuove e divertenti. Il web è molto utile perché ci si puossono trovare informazioni, fotografie, coordinate stradali, video, fare acquisti online in modo semplice e comodo. Si possono organizzare gite e vacanze con…

La voglia di esserci

ALL’INIZIO dello scorso anno scolastico a Dalmine è nato il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, un progetto promosso dall’Amministrazione comunale. Obiettivo: migliorare il territorio dando voce ai ragazzi delle classi seconde e terze delle scuole secondarie. La proposta è stata accolta con entusiasmo e ogni classe ha nominato il proprio rappresentante che così…