Campionato di Giornalismo il Giorno

Istituto Comprensivo Statale di Binasco Scuola primaria «A. Frank» Binasco (MI) CLASSE: 5^ A

Lo sport entra nella scuola

L’obiettivo primario è quello di educare i più piccoli

  DA DIVERSI ANNI l'Associazione Sportiva Virtus Binasco, presente sul territorio binaschino, collabora con l'Istituto Comprensivo Statale di Binasco per offrire agli alunni la possibilità di cimentarsi ogni anno con discipline sportive differenti. Quest'anno gli scolari delle classi quinte giocano a minibasket sotto la supervisione di un allenatore con alle spalle anni di esperienza. Lo scopo è di dar loro la possibilità di fare una nuova attività di avviamento allo sport. I bambini si dimostrano entusiasti e questo dà l'opportunità di portare avanti, attraverso un'attività sportiva, un percorso di crescita e maturazione. DURANTE LA LEZIONE ogni bambino ha la possibilità di confrontarsi con gli altri e il confronto li spinge a dare il meglio di loro stessi. Sono animati da una grande energia e voglia di fare. Molte volte il gioco li porta ad essere divisi per squadre e in quei momenti ognuno di loro incoraggia e fa il tifo per ogni componente della propria squadra. Si supportano a vicenda e nel caso che qualcuno sbagli sono pronti a consolarlo. Le loro azioni sono spesso accompagnate da grida di incitamento, da indicazioni che si scambiano nel momento dell'azione del gioco, da pacche sulle spalle e il consueto «dammi il cinque». Nel momento in cui il gioco termina, le squadre tornano ad essere un unico gruppo classe. Da sempre lo sport, soprattutto di squadra, ha molteplici aspetti positivi e svolge un ruolo molto importante nella crescita di un bambino. Praticare uno sport prepara i piccoli ad essere autonomi, a gestire il proprio tempo e fornisce una buona dose di autostima. Aiuta i bambini a socializzare, diventano parte attiva di un gruppo, sostenuto da un progetto comune che è lo sport. Ogni volta che gli studenti entrano in campo sanno che ci sono delle regole condivise che richiedono un'accettazione. Sono le stesse regole presenti anche nella vita quotidiana e nelle relazioni interpersonali. Per i bambini lo sport è divertimento ma hanno anche la consapevolezza che richiede attenzione ed impegno. Significa anche imparare ad accettare le sconfitte, sopportare le frustrazioni, conoscere i propri limiti ma tentare di superarli per ottenere dei risultati. In questo modo, attraverso lo sport, i bambini diventano i protagonisti di tante meravigliose avventure.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA