Campionato di Giornalismo il Giorno

La lotta ai bulli nel web

 PER APPROFONDIRE il mondo dei social abbiamo intervistato Sabrina Cesereto, in arte LaSabri, famosissima per i suoi video contro il cyberbullismo. Come è iniziata la tua carriera da youtuber «Assolutamente per caso! Mai e poi mai avrei pensato di iniziare a fare una cosa del genere. Frequentando fiere di videogiochi e del fumetto molti esperti del settore mi dicevano: “ma tu ne sai tanto!! Perché non apri un canale tutto tuo ” Oggi ci sono milioni di video caricati ogni giorno, ma per “diventare qualcuno“ devi riuscire a fare qualcosa che nessun altro ha fatto oppure essere qualcuno che nella community ancora non c'è». Qual è l'argomento più trattato nei tuoi video «Sono partita con i videogiochi, spostandomi poi sull'intrattenimento. Ma dopo 3 anni ho trovato la mia strada: cercare di insegnare determinati valori ai ragazzi che mi seguono, avendo anche io passato l'adolescenza ed essendo a conoscenza di tutti i problemi annessi e connessi». Cosa ti spinge a sostenere le associazioni contro il bullismo « L'amore che mi lega ai miei ragazzi. Sono riuscita a creare un legame incredibile ed ho notato che molti hanno una cosa in comune, ovvero problemi in famiglia e problemi legati al bullismo. Voglio far capire loro che c'è sempre una via di uscita, basta volerlo e decidersi a farsi aiutare. Farsi aiutare non è da deboli!» Spesso per i genitori è difficile capire cosa porti i loro figli a restare ore incollati a guardare video che qualcun altro ha girato per loro: come fare a convincerli «È facilissimo ed io lo dico sempre: 'mamma, papà, oggi guardate il video di Sabri con me ' Molto spesso i genitori pensano che noi 'rubiamo' del tempo ai loro figli poiché per 'colpa' nostra non studiano o non si dedicano ad altre attività. È anche vero che non tutte le persone del web passano messaggi positivi. Tuttavia, se gli adulti sapessero che in ogni mio singolo video vi raccomando di fare i compiti, di aiutarli nelle piccole cose giornaliere, di non dimenticare mai l'altruismo, di credere nei propri sogni, di ignorare le persone che li prendono in giro, di seguire le mie live di ginnastica per rimanere in forma, oppure di seguire quelle di spagnolo per imparare una nuova lingua che può servire in futuro, allora, sono sicura che vedrebbero tutto con un altro occhio».

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA