Campionato di Giornalismo il Giorno

Scopriamo il “Bosco in città”

 NELLO SCORSO gennaio, molti si sono recati alla Cascina S. Romano per ammirare il Falò di S. Antonio che, come tradizione contadina, dovrebbe essere di buon auspicio agli animali e alle coltivazioni. È emozionante guardare le fiamme che si alzano verso il cielo e bere il vin brulé , che è vino caldo, o la cioccolata. È il CFU (Centro di Forestazione Urbana) che organizza queste attività e la sua sede è proprio nella Cascina S Romano. LA CASCINA S. Romano, che si trova all'interno del Bosco in città, esisteva già nel XV secolo ed era una dimora signorile. All'interno è stata costruita una biblioteca che raccoglie libri sulla natura e sull' ambiente. Il CFU organizza anche attività scolastiche per la scuola primaria: le nostre classi prime infatti hanno partecipato a una delle tre uscite previste nel progetto «Giochiamo con le stagioni». I bambini hanno raccontato di aver raccolto foglie di tipi diversi, osservato i colori dell'autunno e giocato con i semi. Oltre a queste iniziative si progettano anche attività estive chiamate «Avventure nel bosco» dove si trascorre, con i coetanei, cinque giornate all'aperto con giochi, camminate ed esplorazioni della natura: si costruiscono anche le capanne! Certamente non si offre solo svago ai bambini , ma anche alle famiglie: alcuni portici esterni sono a disposizione con griglie e tavoli. In alcuni mesi dell'anno inoltre si possono prenotare gite in bici e a cavallo. Ed è attraverso queste gite che si può vivere pienamente questo meraviglioso parco pubblico. Il «Bosco in città» si trova a nord ovest di Milano vicino allo stadio Meazza e si estende per 1100 mq.: non mancano boschi, radure, sentieri, vegetazione spontanea e specie arboree come aceri di monte e campestri, querce rosse, olmi, pioppi, frassini, robinie, ontani e salici. Inoltre ci sono diversi fontanili tipici del paesaggio lombardo e un piccolo lago arricchito da un pontile sospeso sulle acque e con panchine da cui ammirare il paesaggio. Ricca è anche la fauna: germani reali, cigni, tartarughe e rane,ma anche talpe, ricci, porcospini e topolini. E non è difficile incontrare rettili, conigli e volpi, ma soprattutto ascoltare il canto di numerose specie di uccelli che popolano il parco.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA