Campionato di Giornalismo il Giorno

La passione fa scuola

 TUTTO è iniziato il 22 marzo 2017 in occasione della registrazione dell'incontro tra alcune classi della scuola secondaria di I grado dell'I. C. Rita Levi Montalcini di Cernusco sul Naviglio, la scrittrice prof.ssa Maristella Maggi e il protagonista del suo libro, nonché reduce di un campo di concentramento, sig. Venanzio Gibillini. Visto l'entusiasmo dei ragazzi, due docenti di lettere ( i professori Elena Belluschi e Alessandra Varisco), confrontandosi con il regista Rino Cacciola, hanno deciso di estendere le riprese per documentare la vita scolastica. IL PERCORSO è durato un anno e si è concluso nel mese di gennaio 2018 con la produzione del film «La passione fa scuola»; le classi protagoniste del progetto sono le attuali II F, III E e l'ormai «licenziata» III F. Gli alunni non coinvolti direttamente nella pellicola appariranno come comparse, in particolare gli studenti della II C. Il salvaguardare l'ambiente, il far musica e concerti, lo sport, il gareggiare per la scorsa edizione delle Energiadi (… classificandosi terzi!) e l'apprendimento delle “tradizionali” materie curricolari hanno scandito la realizzazione di un copione non scritto in cui i ragazzi sono passati da semplici studenti ad attori inconsapevoli di loro stessi in un anno di vita. Per rendere il film più coinvolgente, un noto fumettista ha realizzato due personaggi animati che si sovrappongono alle immagini: un sole che rappresenta la natura e un gesso che rappresenta la conoscenza. Il film non vuole avere solo uno scopo didattico-educativo, ma vorrebbe anche testimoniare che ancora oggi ragazzi e professori possono avere fiducia gli uni gli altri. I protagonisti non vogliono dare troppe anticipazioni, anche se si lasciano sfuggire che la pellicola verrà tradotta in inglese e spagnolo, ha già ricevuto il patrocinio del Comune, ma il vero grande sogno sarebbe vincere il «Giffoni Film Festival». Il film parteciperà alle prossime selezioni di questo festival cinematografico per ragazzi e bambini che si tiene ogni anno tra luglio e agosto in provincia di Salerno. Visti i contenuti sarà comunque un film da non perdere e non ci resta che attendere l'estate per sapere se il sogno di questi ragazzi si potrà trasformare in realtà.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA