Campionato di Giornalismo il Giorno

Orobie da record

TRE SONO gli ingredienti che hanno permesso il realizzarsi di un grande sogno, ossia passione, sport e resistenza. Domenica 9 Luglio 2017 a mezzogiorno, il massiccio della Presolana, la montagna regina delle Orobie e simbolo della bergamasca, è entrato nella storia e nel libro dei Guiness World Record per «The most people connected by robe». OLTRE 3000 PERSONE sono salite in alta quota, nella postazione assegnata loro dagli organizzatori in base alla propria preparazione, e si sono unite in un unico gigantesco abbraccio e hanno «legato» il perimetro della fantastica Presolana (2521m), agganciandosi con i propri moschettoni alla corda più lunga del mondo (20km). È stata creata una vera e propria catena umana. L'evento è stato possibile grazie al contributo dell'Unione Bergamasca delle Sezioni del Club Alpino Italiano, della Provincia di Bergamo, dell'Associazione Nazionale Alpini e di moltissimi volontari. Ad allietare la manifestazione non è mancato il Coro Idica di Clusone che con i suoi canti ha accompagnato l'abbraccio da record, facendo da colonna sonora. Come spiega Paolo Valoti, nuovo presidente del CAI, l'idea è nata dopo il successo dell'abbraccio delle Mura di Città Alta. La cordata ha avuto anche una finalità sociale; ogni partecipante, infatti, iscrivendosi a questo evento, ha finanziato il progetto Montagne per Tutti con l'obiettivo di rendere accessibile a tutti la Baita Cassinelli, situata in Presolana. Assicurano i partecipanti che è stata una giornata spettacolare e ricca di soddisfazione derivata dal vedere così tanti sorrisi ed allegria stampati sul volto di moltissima gente. Nel corso degli anni sono state diverse e crescenti le manifestazioni organizzate sulle Orobie, con lo scopo principale di promozione, facendo conoscere ad un pubblico sempre più numeroso le bellezze ed i paesaggi che le nostre montagne possono offrire. Fra queste ricordiamo la più famosa gara di corsa in montagna, l'Orobie Ultra Trail, che si è tenuta lo scorso 28 Luglio. Questa competizione si compone di tre specialità: Bergamo Ultra Trail, novità del 2017, la GTO Gran Trail Orobie e la più temuta è l'Orobie Ultra Trail, con un percorso di 140 km con 9500 m di dislivello positivo, partendo da Clusone con l'arrivo in Città Alta. Insomma, viva le nostre montagne!

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA