Campionato di Giornalismo il Giorno

La moda è di classe

 CI SIAMO domandati quali fossero i brand di moda che i ragazzi tra i 11 e i 13 anni preferiscono acquistare ed indossare ogni giorno. Le domande che ci siamo posti sono state: quanto si è influenzati dai brand Com'è la moda dei giovani Da un sondaggio fatto nella nostra scuola è emerso che il modo di vestirsi di ognuno di noi è continuamente influenzato da ciò che indossano gli altri. La moda dovrebbe essere uno dei mezzi per esprimere la personalità, il gusto e l'identità di ognuno di noi, ma spesso non è così. LA MAGGIOR PARTE dei ragazzi si sveglia al mattino, fa colazione in breve tempo e impiega più di 15 minuti per trovare l' «outfit» adeguato. Alcune delle riflessioni raccolte sono: ..la moda è tutto ciò che ci copre e che ci fa scoprire; la moda è un oggetto che cambia con il tempo e serve a crearsi un proprio stile e diversificarsi dagli altri. La moda può influenzare molto i giovani e spesso si viene giudicati per l'aspetto esteriore e si tende a cambiare per piacere agli altri, nascondendo la personalità che ci distingue. Però la moda ha anche un aspetto positivo ovvero può fare scoprire una nuova parte si se, originale che rende unici ed aiuta a distinguerci. I ragazzi preferiscono indossare abiti firmati solo per sentirsi parte di un gruppo. Infatti spesso per farsi accettare o per far parte di una comitiva seguono uno stile che non appartiene loro e non li rappresenta. È importante che ogni giorno ognuno di noi scopra lo stile che più si avvicina al proprio modo di essere e affidarsi alla moda solo se aiuta e fa sentire più sereni. Rimanere indifferenti alla moda è difficile: gli spot pubblicitari puntano a convincere il giovane a seguire un certo stile. Si arriva così a identificarsi anche con attori, star della tv e dello spettacolo, non sempre questo è negativo perché può anche aiutare ogni giovane a trovare un proprio stile, l'importante è mantenere sempre una identità. A proposito di spettacolo, abbiamo scoperto che nel cuore del quartiere dove si trova la nostra scuola, la Media Carlo Porta di Milano, si trova un luogo magico e unico dove moda, tradizione, arte e storia del costume si incontran, «I laboratori Scala Ansaldo di Milano». Qui nell'ex area Ansaldo artigiani lavorano e producono abiti, costumi e scenografie che trovano vita sul palco del teatro La Scala.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA