Campionato di Giornalismo il Giorno

Indovina chi viene a scuola

CIRCA DUE ANNI or sono è arrivato Alvin: uno scoiattolino che allieta i nostri pomeriggi. Nella scuola primaria «Bramante» di Cesano Boscone, c'è un piccolo spazio, oltre a un bellissimo giardino, chiamato orto botanico, dove già dall'anno scorso vive uno scoiattolino che abbiamo soprannominato Alvin. Il nome Alvin è stato scelto unanimemente da tutta la classe perché il simpatico animaletto ci ricorda tanto il protagonista del cartone animato «Alvin Super Star». ALVIN tutti i giorni, nel pomeriggio, si presenta sull'albero di fico in giardino, e questa costanza gli ha permesso di guadagnarsi il titolo di “alunno della 5^A” a tutti gli effetti. Ha un pelo folto con sfumature che vanno dal grigio chiaro al grigio scuro, una coda lunga e molto vistosa e delle zampette corte e robuste che gli permettono di afferrare il cibo e trattenerlo per rosicchiarlo, attività che ci incuriosisce a tal punto da osservarlo attentamente con gli occhi sbarrati. È agile e quando salta da un ramo all'altro del suo albero sembra un acrobata del circo. Il solo vederlo ci porta felicità ma soprattutto invidia perché, mentre noi studiamo, lui è libero. Gli siamo grati anche perché con il suo passaggio, spesso, ci regala qualche attimo di distrazione dalla lezione. Succede tutto rapidamente: veniamo catturati dal suo verso e, come se ci chiamasse, ci avviciniamo alla finestra e lo osserviamo, fino a quando la maestra ci richiama al nostro dovere. È come se lui fosse l'artista e noi il suo pubblico. Per qualche settimana, quando la temperatura si era abbassata sotto lo zero, non si è più fatto vedere. Un po' preoccupati abbiamo deciso di portare in giardino delle nocciole e delle noci che lui sembra aver gradito, perché il giorno dopo non ce n'era più traccia. Ultimamente è ritornato in compagnia di un amico; amico si fa per dire, perché spesso si azzuffano. Saltano, si rincorrono, sembra che giochino a “Ce l'hai!”, poi si dirigono sul tetto della scuola, dove abbiamo il sospetto che ci sia la loro tana. Il nostro giardino sta diventando un vero e proprio bosco, con scoiattoli, picchi e pettirossi. Purtroppo l'anno prossimo lasceremo la scuola elementare e con essa anche il nostro bosco con tutti i suoi abitanti. Chissà se anche Alvin sarà promosso alle medie!

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA