Campionato di Giornalismo il Giorno

Talent, inizia la sfida

 I TALENT SHOW occupano gran parte dello spazio televisivo. Sono programmi realizzati con l'intento di mostrare il talento di nuovi artisti per fare spettacolo. La gara è a eliminazione e i giudici sono molto severi. Il vincitore ottiene una bella somma o un contratto. Il Regno Unito è il paese più influente al riguardo e molti show sono esportati da lì. Negli USA il talent più famoso dal 2002 è American Idol. In Italia nel 1956 fu trasmesso Primo Applauso, seguirono altre trasmissioni del genere, negli anni Sessanta Settevoci, negli anni Novanta Gran Premio. I talent variano per proposta: dal canto, al ballo, alle acrobazie, alle prove di cucina. I CONCORRENTI sono i nuovi protagonisti, affrontano selezioni stressanti che li mettono sotto pressione e rendono più emozionante la sfida finale. Storico è Amici di Maria De Filippi: i ragazzi fanno i casting davanti a professori di ballo e canto e si sfidano in squadre, dalle 16 edizioni sono nati molti artisti di successo. Oggi uno dei più visti è X-Factor, ideato da Simon Cowell nel 2004. Il «fattore x» è un qualcosa di indefinito, ma carismatico, che i giudici colgono nei concorrenti selezionati. È un talent della voce: le audizioni avvengono davanti a quattro giudici autorevoli, nell'ultima edizione italiana Arisa, Manuel Agnelli, Fedez e Alvaro Soler. Il vincitore ottiene un contratto discografico. Perché i talent hanno così tanto successo? Forse ci sono più motivazioni, che vanno dalla pubblicità, anche sui social, alla partecipazione di star di richiamo come giuria o come ospiti e anche al desiderio di farsi notare, che nell'attuale società pare fondamentale. Questi show sono stati anche criticati, perché danno subito molta visibilità ai ragazzi che si demoralizzano quando vengono squalificati o non ottengono il successo che prima d'ora si raggiungeva solo dopo una lunga disciplina. Il fattore positivo per i giovani è l'occasione di mostrare le loro capacità in tv e di avvicinare in poco tempo molte persone, cosa impensabile fine a qualche tempo fa. Per la nostra esperienza chi guarda i talent si appassiona alla gara e tifa per il partecipante che gli piace fino alla fine. Questi programmi rappresentano un'occasione di emergere per pochi, ma di intrattenimento per molti.

CLICCA QUI PER APRIRE LA PAGINA